Ultimo Numero 59

Anno XX n.59

Anno XX n.59

EDITORIALE G. Dominici
L’omeopatia clinica di Hahnemann. Il sistematico uso di Schein-Arznei, la medicina finta
Nel frattempo, prima di dare il secondo rimedio, si può placare la mente del paziente e il suo desiderio di medicinali con qualcosa di poco appari- scente, come qualche cucchiaino al giorno di succo di lampone o zucchero di latte. (S. Hahnemann, Scritti minori)
Non si può sradicare in quattro e quattr’otto un vecchio pregiudizio, per quanto pernicioso esso sia. Il medico omeopatico, perciò, sarà spesso costretto a consentire al paziente di prendere ogni giorno una dose di Saccharum lactis. (S. Hahnemann, Le malattie croniche)

LA VOCE DEL PRESIDENTE A. Ronchi
Nessuno mi può giudicare, tanto meno tu…
Il lavoro della Segreteria Scientifica è stato oggetto di osservazioni durante l’ultimo Congresso FIAMO e mi sembra opportuno dedicare questo editoriale a un chiarimento rispetto alle finalità e alle modalità di lavoro della Segreteria Scientifica stessa.

EDITORIALE VETERINARIO M. Dodesini
Talita kum
Nelle ultime settimane noi Veterinari Omeopati abbiamo avuto l’onore della satira. Mai prima d’ora ci era stata assegnata tanta importanza. Un noto periodico ha messo in ridicolo le cure omeopatiche verso un pet. Scorrendone la lettura ci attendevamo una critica di un certo livello culturale in linea con quella editoriale del giornale, ma invece si parlava banalmente di dosi infinitesimali, effetto placebo, persino di truffa… Una delusione sconfortante.Tutto qui? Come disse il filosofo Antony Flew: Se questo è il miglior argomento che potete fornire su questo tema la questione è chiusa.

REPORT
Congresso FIAMO 2015 A. Ronchi
La Giornata Mondiale dell’Omeopatia in Italia A. Fossati

IN RICORDO DI… Autori Vari
Kari Norstrom

MO_59_13_Ricordo

RECENSIONI N. Chiaramida
LEZIONI DI OMEOPATIA CLASSICA. I fondamenti teorici dell’omeopatia alla luce della scienza e della psicologia B. Zucca
L’EVOLUZIONE IN SETTENARI IN OMEOPATIA HAHNEMANNIANA C. Colombo
ELETTROSENSIBILITÀ ED OMEOPATIA T. Doro, F. Pulcini, M. Scalia, M. Sperini

STORIA / HISTORY R. Jütte
Hahnemann e placebo / Hahnemann and placebo
Articolo originale: Homeopathy (2014) 103, 208-212. Pubblicato per gentile concessione da Elsevier (www.elsevier.com) Traduzione a cura di: Anna Fontebuoni

CLINICA VETERINARIA
Il trauma di Tatia F. Antonioni

MO_59_28-31_Veterinaria-1
Lavoro presentato al XII Congresso Nazionale FIAMO, Firenze, Marzo 2014

Un ambiente famigliare difficile: la prima causa di disagi negli animali domestici M. Dodesini

MO_59_32-44_Veterinaria-2
Lavoro presentato al XIII Congresso Nazionale FIAMO, Milano, Marzo 2015

OMEOPATIA CLINICA
Storie di Omeopatia quotidiana G. Muscari Tomaioli
Guarigioni in breve raccontate dagli omeopati italiani

La maschera di Thuya e la sua separazione dal mondo reale N. Chiaramida

MO_59_50-55_Clinica-2

Sabadilla, un rimedio per l’allergia M.C. Andreotti
Lavoro presentato al XIII Congresso Nazionale FIAMO, Milano, Marzo 2015

L’omeopatia nelle emergenze P.Pareek
Lavoro presentato al 69° Congresso Internazionale LMHI, Parigi, Luglio 2014

XIII Congresso Nazionale FIAMO – MILANO 20-22 Marzo 2015

XIII-Congresso-FIAMO

Scarica il programma
Compila il modulo di iscrizione

La sede del Congresso è lo Starhotels Business Palace Milano, un moderno hotel 4 stelle, nato dalla riconversione di un edificio industriale del 1900
Situato nel quartiere business di Milano Est, comodamente collegato con il centro di Milano, la rete ferroviaria, l’aeroporto di Linate e le principali autostrade
L’edificio, molto facile da raggiungere è a pochi metri dalla fermata Porto di Mare della linea 3 della metropolitana milanese e a cinque minuti a piedi dalla stazione ferroviaria di Milano Rogoredo.
Per tariffe scontate riservate ai partecipanti del congresso FIAMO è possibile prenotare al link sottostante:

Starhotels Business Palace Milano

SPONSOR GOLD

Boiron_logo

logo-cemon

Plose_Logo