Ultimo Numero 61

Anno XX n.59

Anno XXI n.61

EDITORIALE G. Dominici
La girandola. Elogio della pazienza operosa
MO_61_5-editoriale
Siamo immersi in un’enorme vortice di chiacchiere e d’immagini slegate dagli avvenimenti. Ciò nonostante una guarigione rimane una guarigione, così come un insuccesso rimane tale. Entrambi per sempre. In questa situazione ci sono due aspetti che non sono curiamo a sufficienza: la registrazione dei dati e la condivisione di essi.

LA VOCE DEL PRESIDENTE A. Ronchi
Siamo vivi e e lottiamo
Anche se gli attacchi all’omeopatia si fanno sempre più violenti, e c’è chi ci dà praticamente per annientati, apro questo 2016 con alcune novità che riguardano direttamente la vita della Federazione, a dimostrazione che l’omeopatia è invece viva e vegeta, nonostante tutto.

EDITORIALE VETERINARIO M. Dodesini
L’Honestum dell’Omeopatia
MO_61_8_Edit_VET
Condivido con voi la relazione della proprietaria di Den, un cane di 10 anni, che mi portano per la rottura di un crociato complicata da artrosi, un’atopia complicata da Malassezia e disturbi comportamentali.
E’ cresciuto in una Azienda e poi trasferito in un Canile in seguito ad sequestro per maltrattamenti continui e adottato a 6 anni e mezzo. Inizialmente prescrivo un Rimedio che migliora l’andatura, ma che non mi soddisfa completamente sugli altri problemi.
Studio meglio Den e quindi ne prescrivo un altro. Riporto le attente osservazioni della signora dopo la seconda prescrizione.

REPORT B. Galeazzi
Jeremy Sherr Analisi e sintesi
MO_61_9_Report
Dal 13 al 15 novembre si è tenuto il seminario di Jeremy Sherr nella rilassante cornice del parco di Villa Strozzi, a pochi minuti dal centro di Firenze. Innanzitutto un plauso agli organizzatori, che hanno voluto creare un’atmosfera sobria ed informale con pasti bio e tazze di tè che accompagnavano le giornate, ed una piacevole serata sociale con un riuscito connubio di sapori toscani e musica blues.

RECENSIONI M. Cannarozzo, N. Chiaramida
I protocolli Banerji. Un nuovo metodo di cura con i rimedi omeopatici Prasanta e P. Banerji
Prisma. Ciò che non conosciamo delle Materia Medica Omeopatica. Analogie e parallelismi tra le sostanze e i rimedi F. Vermeulen
Elogio della omeopatia G. Gorga
Cos’è la medicina? Approcci occidentali e orientali alla cura P. U. Unschuldt

CLINICA VETERINARIA
Quadri di Tubercolinum in veterinaria F. Antonioni
MO_61_16-21_Clinica_VET

OMEOPATIA CLINICA
Storie di Omeopatia quotidiana G. Muscari Tomaioli
Guarigioni in breve raccontate dagli omeopati italiani

Il ritorno alla chiarezza di Ruta Graveolens N. Chiaramida
MO_61_28-34_Clinica_2

Un caso di Tubercolinum nell’acuto e nel cronico B. Gobbi Frattini
MO_61_36-40_Clinica_3

Carcinosinum. Un caso clinico F. Tonello

Sindrome da deficit di attenzione/Iperattività e analisi della polarità:
caratteristiche, casi, risultati
F. Tonello
MO_61_48-57_Clinica_5
Questo articolo è stato pubblicato per gentile concessione della rivista Simillimum, The Journal of the Homeopathic Academy of the Naturopathic Physicians

Ultimo Numero 59

Anno XX n.59

Anno XX n.59

EDITORIALE G. Dominici
L’omeopatia clinica di Hahnemann. Il sistematico uso di Schein-Arznei, la medicina finta
Nel frattempo, prima di dare il secondo rimedio, si può placare la mente del paziente e il suo desiderio di medicinali con qualcosa di poco appari- scente, come qualche cucchiaino al giorno di succo di lampone o zucchero di latte. (S. Hahnemann, Scritti minori)
Non si può sradicare in quattro e quattr’otto un vecchio pregiudizio, per quanto pernicioso esso sia. Il medico omeopatico, perciò, sarà spesso costretto a consentire al paziente di prendere ogni giorno una dose di Saccharum lactis. (S. Hahnemann, Le malattie croniche)

LA VOCE DEL PRESIDENTE A. Ronchi
Nessuno mi può giudicare, tanto meno tu…
Il lavoro della Segreteria Scientifica è stato oggetto di osservazioni durante l’ultimo Congresso FIAMO e mi sembra opportuno dedicare questo editoriale a un chiarimento rispetto alle finalità e alle modalità di lavoro della Segreteria Scientifica stessa.

EDITORIALE VETERINARIO M. Dodesini
Talita kum
Nelle ultime settimane noi Veterinari Omeopati abbiamo avuto l’onore della satira. Mai prima d’ora ci era stata assegnata tanta importanza. Un noto periodico ha messo in ridicolo le cure omeopatiche verso un pet. Scorrendone la lettura ci attendevamo una critica di un certo livello culturale in linea con quella editoriale del giornale, ma invece si parlava banalmente di dosi infinitesimali, effetto placebo, persino di truffa… Una delusione sconfortante.Tutto qui? Come disse il filosofo Antony Flew: Se questo è il miglior argomento che potete fornire su questo tema la questione è chiusa.

REPORT
Congresso FIAMO 2015 A. Ronchi
La Giornata Mondiale dell’Omeopatia in Italia A. Fossati

IN RICORDO DI… Autori Vari
Kari Norstrom

MO_59_13_Ricordo

RECENSIONI N. Chiaramida
LEZIONI DI OMEOPATIA CLASSICA. I fondamenti teorici dell’omeopatia alla luce della scienza e della psicologia B. Zucca
L’EVOLUZIONE IN SETTENARI IN OMEOPATIA HAHNEMANNIANA C. Colombo
ELETTROSENSIBILITÀ ED OMEOPATIA T. Doro, F. Pulcini, M. Scalia, M. Sperini

STORIA / HISTORY R. Jütte
Hahnemann e placebo / Hahnemann and placebo
Articolo originale: Homeopathy (2014) 103, 208-212. Pubblicato per gentile concessione da Elsevier (www.elsevier.com) Traduzione a cura di: Anna Fontebuoni

CLINICA VETERINARIA
Il trauma di Tatia F. Antonioni

MO_59_28-31_Veterinaria-1
Lavoro presentato al XII Congresso Nazionale FIAMO, Firenze, Marzo 2014

Un ambiente famigliare difficile: la prima causa di disagi negli animali domestici M. Dodesini

MO_59_32-44_Veterinaria-2
Lavoro presentato al XIII Congresso Nazionale FIAMO, Milano, Marzo 2015

OMEOPATIA CLINICA
Storie di Omeopatia quotidiana G. Muscari Tomaioli
Guarigioni in breve raccontate dagli omeopati italiani

La maschera di Thuya e la sua separazione dal mondo reale N. Chiaramida

MO_59_50-55_Clinica-2

Sabadilla, un rimedio per l’allergia M.C. Andreotti
Lavoro presentato al XIII Congresso Nazionale FIAMO, Milano, Marzo 2015

L’omeopatia nelle emergenze P.Pareek
Lavoro presentato al 69° Congresso Internazionale LMHI, Parigi, Luglio 2014